• CAMPAGNA UMBRIA
  • PRODOTTI TIPICI DELL'UMBRIA
  • ETRUSCHI
  • RACCOLTA DELLE OLIVE
  • SIBILLINI
  • TARTUFO NERO
  • CASTELLUCCIO DI NORCIA
  • RIEVOCAZIONI STORICHE
  • LAGO TRASIMENO
  • BORGHI DELL'UMBRIA
  • LAGO DI PILATO
Umbria

L'Umbria è conosciuta da tutti come il cuore verde d'Italia: per il colore ineguagliabile delle sue colline e vallate, per i prati e per i dolci pendii, basti pensare alla fioritura di Castelluccio, qui, a giugno, il Pian Grande si trasforma in un vero paradiso terrestre. I sentieri nascosti nel verde, usati un tempo per la transumanza, si trasformano, adesso, in mete ideali per gli amanti dello sport all'aria aperta. 

Ma questa regione è anche molto di più: René Schneider, professore di Storia dell'Arte alla Sorbona, spiega che l'anima dell'Umbria “è sparsa nei villaggi, dorme nelle vecchie pietre dei monumenti, è fissata per sempre nei quadri e negli affreschi dei maestri umbri”. Tra il verde, infatti, non è raro scorgere all'improvviso, antichi borghi e paesini che, con i loro colori, regalano una nota di calore all'animo del visitatore.

L'Umbria è anche la patria di San Francesco, Santa Chiara e Santa Rita, i quali hanno reso questa terra il luogo ideale per raccogliersi nel silenzio della preghiera e della meditazione, Assisi e Cascia rappresentano i due fuochi di questa ellisse di spiritualità che viene completata da Norcia, terra di San Benedetto, Terni e il suo patrono San Valentino e molti altri centri di culto e religiosità.

Un altro elemento fondamentale è l'acqua: il lago Trasimeno e le sue isole sono un punto d'approdo imprescindibile per chi vuole unire cultura e arte, tradizioni e benessere ma anche le suggestive cascate delle Marmore e il biondo Tevere saranno una meta che donerà al visitatore spettacoli unici al mondo.

Arte e colori irripetibili, tradizioni del passato e sport all'aria aperta, spiritualità e manifestazioni musicali, l'Umbria è tutto questo e molto di più: un'esperienza unica da vivere almeno una volta nella vita!